Se da un lato la produzione persegue la ricerca di un vetro sempre più puro, incolore, di massima ricchezza, d’altra parte il desiderio di ornamenti e fregi che si manifesta nel mutevole gusto del consumatore impone anche la produzione dei vetri colorati. La colorazione si ottiene introducendo nella miscela degli ossi-di metallici e in parte anche delle terre rare.